23 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > Archivio News

Campionato serie C: Fiorentina Rinascita-Pallavolo Fucecchio 1-3 (23-25/25-14/22-25/18-25)

05-04-2017 10:19 - Archivio News
Formazione Fiorentina Rinascita: Bernini, Calamai (k), Carella, Caroti, Coppini, Dos Reis, Focardi (l), Galli, Lunghi, Mangini, Pieraccini, Prosperi; n.e.Calamai, Lunghi, Mangini;
1° allenatore Francesca Vannini; 2° allenatore Cecilia Signorini.
Formazione Pallavolo Fucecchio: Bartalini, Casali, Ciabattini, Danti, Fagni, Fiaschi,
Martini(k), Menicucci, Morganti, Pellegrini, Marchetti(l); n.e Fagni, Morganti;
1° allenatore Luca Barboni; 2° allenatore Manuele Marchi.
1°arbitro Marco Sbardellati (Ar); 2°arbitro Debora Nannini(Fi).
Il commento alla gara non viene molto facile oggi, chi scrive ha assistito alla gara come
parte interessata, gli elogi per quello visto in campo si sprecano.
Stasera al Pala Coverciano si decideva se consegnare il campionato in mano alla squadra di casa oppure se riaprire il tutto a quattro giornate dalla fine. Compito difficilissimo per le ragazze di Barboni, squadra con organico ridotto all´osso, Fagni e Morganti nella rosa ma in realtà ancora alle prese con il recupero dagl´infortuni, però ... le ragazze ci hanno creduto fin dall´inizio. Per ogni minuto che passava si sono rese conto che riuscivano a mettere pressione alle avversarie, non hanno mai mollato ed alla fine tutto questo ha pagato. Davanti ad un pubblico numeroso da ambo le parti (Fucecchio ha riempito gli spalti del suo settore), ma veramente ordinato, le due squadre hanno dato vita ad una gara proibita per i deboli di cuore. Potremmo menzionare le atlete ad una ad una per la loro bravura, ma senz´altro due su tutte, il nostro libero Ramona Marchetti è la vera trascinatrice di tutto il reparto di attacco, Federica Danti mattatrice della serata. Adesso le due squadre sono appaiate al primo posto con gli stessi punti e da qui alla fine del campionato ne vedremo delle belle, Fucecchio è riuscito nel suo intento, riaprire il campionato. Adesso l´importante è tenere alta la guardia e non mollare fino alla fine. Vorrei personalmente esprimere un grazie ai supporters che veramente sono stati il settimo giocatore in campo. Ci hanno sostenuto dall´inizio alla fine instancabilmente. Veniamo alla gara; primo set leggero vantaggio del Rinascita 5-8 subito ricucito 10-10. Ancora 13-18 per Rinascita, ma Fucecchio non molla 17-18,praticamente il primo set va avanti così fino al 22-22 dove operiamo il sorpasso 23-22, per poi chiudere il set 25-23.
Importantissimo vincere il primo set in casa loro. Secondo set Rinascita si fa valere 9-5, vantaggio importante che stavolta Fucecchio non riesce a colmare. Ancora 14-10 per i nostri avversari, che allungano ulteriormente 18-11/ 21-12, non è il nostro set, 25-14. 1-1 di nuovo tutto in gioco. Terzo set senz´altro il migliore giocato dal Fucecchio. Una grinta, una determinazione ad ottenere il risultato che sembrava già scontato. Gara tirata fino al 12-11 per Fucecchio. Poi ce ne andiamo alla grande 19-12, subiamo il ritorno di Rinascita che non a caso si trova in testa alla classifica, ma sul 24-22 chiudiamo la porta in faccia 25-22. Quarto set inizia molto equilibrato, d´altronde siamo noi dalla parte privilegiata, loro hanno un solo risultato, la vittoria per continuare a sperare. 5-5/7-7/10-10. Poi Fucecchio allunga 13-11, una fase centrale esaltante da parte di Fucecchio spegne tutte le velleità di Rinascita, ben quattro saranno gli ace di Martini in questo set che ci vede avanti 22-12. A questo punto basta amministrare il set, troppo divario un Fucecchio così non permette certo alla squadra avversaria di rientrare in partita. Si chiude 25-18.
Volevamo questo e questo è stato fatto. Operazione riuscita al100%. Adesso ci attende un´altra trasferta insidiosa, ma questa è un´altra storia.




Fonte: Società
[]
SEGUI LA PALLAVOLO FUCECCHIO
[]
foto gallery

Realizzazione siti web www.sitoper.it